Notizie

Illustrissimo Ministro dottor Alberto Bonisoli, intervenga immediatamente!

Arezzo, 28 giugno 2019 – Conferenza Stampa e coinvolgimento del Ministro Alberto Bonisoli

Il Dossier Archivio Vasari è un documento che tratta e ripercorre in modo oggettivo e puntuale tutta la lunga vicenda delle Carte Vasari.

La nostra famiglia è vittima ormai da troppo tempo di calunnie ed abusi, commessi da Funzionari appartenenti al mondo delle Istituzioni Pubbliche e più in generale al mondo Accademico-Istituzionale, arroccato sulla gestione della Cultura e del Patrimonio Culturale Italiano.

Il presente Dossier costituisce e rappresenta pertanto il nostro onesto contributo volto a far chiarezza: esponiamo semplicemente i documenti che mostrano e confermano la realtà dei fatti.

La storia delle Carte Vasari, analizzata nel suo insieme attraverso i documenti originali, palesa la verità oggettiva, che non ha alcun bisogno di interpretazioni per essere spiegata.

Una verità dalla quale emergono tutte le responsabilità e gli illeciti civili e penali, commessi da un nutrito numero di soggetti.

La lunga serie di eventi, elencati e scanditi in ordine cronologico nel corso delle tavole che compongono al momento il presente Dossier, sembra quindi lasciar spazio a poche interpretazioni.

Tutti i reati, le falsità, le omissioni, le diffamazioni, gli abusi commessi costantemente, sistematicamente, in modo oculato e strategico dai numerosi soggetti che abbiamo avuto modo di presentare nel corso di questa cronistoria, hanno un unico fine e movente, che difficilmente può essere giustificato, se non alla luce di un piano esplicitamente criminale.

L’ipotesi che esista una associazione a delinquere, appare ora la più plausibile, ed è ciò che il nostro team di legali sta analizzando e studiando, esaminando le singole posizioni riconducibili ad ogni singolo soggetto coinvolto in questa abominevole vicenda.

A breve sarà presentata, a tutte le Procure della Repubblica Italiana, una denuncia per associazione a delinquere inerente tutta la vicenda.

Per evitare che queste denunce restino ancora una volta inascoltate, stiamo preparando anche una mostra pubblica di aperta denuncia, ed è in stesura la redazione di un libro esplicitamente dedicato.

Chiediamo quindi nuovamente, pubblicamente e direttamente al Ministro Alberto Bonisoli, di prendere una chiara e netta posizione, al fine di comprendere il suo parere e punto di vista relativo agli abusi perpetuati dalla lunga lista di collaboratori e Funzionari al lui sottoposti, ultimo dei quali il dottor Gino Famiglietti, responsabile per aver avviato un Procedimento di Esproprio totalmente infondato.

Siamo ancora in attesa, tra l’altro, di una risposta alla nostra lettera aperta inviata al Presidente della Repubblica dottor Sergio Mattarella nel marzo scorso.

Cordiali saluti,

Conti Festari Rasponi Spinelli

Allegato il Dossier Archivio Vasari – “Le Verità Nascoste”

versione in formato PDF consultabile del Dossier Archivio Vasari presentato in Conferenza Stampa ad Arezzo

link per il download del documento: https://www.michelangelovasari.it/wp-content/uploads/2019/06/Dossier-Archivio-Vasari-Arezzo-28-giugno-2019.pdf

Dossier Archivio Vasari - Arezzo - 28 giugno 2019