Documenti

1990 – Denuncia per Documenti acquistati da Archivio di Stato

Firenze, 10 novembre 1990 – La Soprintendenza ha “acquistato” e depositato presso l’Archivio di Stato svariati documenti dell’Archivio Spinelli.

In data 10 novembre 1990, il Conte Giovanni Festari Rasponi Spinelli, sporge denuncia presso la Procura della Repubblica di Firenze, in seguito all’individuazione, presso l’Archivio di Stato di Firenze, di svariati documenti relativi all’Archivio Spinelli, sottratti da Villa Murlo a San Casciano Val di Pesa durante il furto avvenuto nell’anno 1980, ed acquistati dalla Soprintendenza: “non risulta chiaro quando, e come, la competente Sovrintendenza abbia potuto reperirle, acquisirne la detenzione, ottenerne la stima, ottenerne l’autorizzazione all’acquisto ed il relativo stanziamento di fondi ed infine stipularne l’acquisto nell’osservanza delle   norme di rito“.

Per consultare il documento originale oppure effettuare il download del file PDF, cliccare sull’icona.

“Dossier Archivio Vasari – Il Tassello Mancante

Dossier Archivio Vasari - Il Tassello Mancante

Per consultare il “Dossier Archivio Vasari” oppure effettuare il download del file PDF, cliccare sull’icona.

Tutti i Documenti del “Dossier Archivio Vasari”