Dossier Archivio Vasari " Le Verità Nascoste" - Ultime Notizie

Carte Vasari, Daverio accetta la nomina a super esperto per fissare il prezzo

Arezzo, 20 ottobre 2018 – Dopo le rinunce di Paolucci e Strinati, il critico Tv accoglie la proposta del tribunale: con lui i nomi espressi dal ministero e dalla famiglia Arezzo, 20 ottobre 2018 – Sarà lui , insieme agli altri due luminari in commissione, a dover stabilire il prezzo delle […]

Dalla “roulette” Vasari esce il nome di Daverio: starà a lui stimare il prezzo delle carte

Arezzo, 12 ottobre 2018 – Il Tribunale, dopo la rinuncia di Antonio Paolucci e Claudio Strinati già ricusati dai Festari, nomina nella terna il celebre critico Tv. Per ora dalla famiglia reazioni  prudenti ma positive Arezzo, 12 ottobre 2018 – Nella briscola dell’archivio Vasari il tribunale si gioca l’asso. Eh sì, proprio […]

Carte Vasari: anche Strinati rinuncia all’incarico dopo il no dei Festari

Arezzo, 10 ottobre 2018 – Il passo indietro del critico e storico dell’arte segue a quello di Antonio Paolucci: non si trova un perito per la commissione che definirà il prezzo del tesoro Arezzo, 10 ottobre 2018 – E’ il curatore della mostra sulla vita di Caravaggio disegnata da Milo Manara, che […]

Leggi Tutte le Notizie

"Dal Furto del 1980, subito dai Conti Festari Rasponi Spinelli, al Reato di Ricettazione della Refurtiva commesso dall'Università di Yale"

STORIA DI UNA GUERRA CHE DURA DA OLTRE 30 ANNI

FINALIZZATA

A CANCELLARE TUTTE LE PROVE INERENTI UN FURTO, AVVENUTO NEL 1980, NELLA VILLA DI MURLO A SAN CASCIANO VAL DI PESA, VILLA DI PROPRIETA' DEI CONTI FESTARI RASPONI SPINELLI.

A GIUSTIFICARE IL REATO DI RICICLAGGIO E DI RICETTAZIONE DELLA REFURTIVA TRAFUGATA, POI ACQUISTATA NEL 1988 DALL’UNIVERSITA’ DI YALE ED ANCORA OGGI DALLA STESSA DETENUTA ILLEGALMENTE, FRA CUI SPICCANO TRE FILZE DELL'ARCHIVIO VASARI GIA’ NOTIFICATE NEL 1917.

AD OCCULTARE UNA LUNGA LISTA DI REATI PLURIMI COMMESSI RIPETUTAMENTE DA PUBBLICI FUNZIONARI DELLA SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA PER LA TOSCANA, PREPOSTI PER LEGGE ALLA CONSERVAZIONE, TUTELA E RECUPERO DELLE OPERE D'ARTE SOTTRATTE DI NOTEVOLE INTERESSE STORICO MA DI FATTO, DA OLTRE 30 ANNI, COMPLICI, COLLUSI E CONNIVENTI CON L’UNIVERSITA’ DI YALE CHE HA RICETTATO TALE REFURTIVA.

STORIA DI UNA GUERRA CHE DURA DA OLTRE 30 ANNI, CONDOTTA, RIVOLTA E MIRATA

AD ANNIENTARE

SENZA PIETA' E CON OGNI MEZZO, UNO SCOMODO TESTIMONE

I CONTI FESTARI RASPONI SPINELLI

I LEGITTIMI PROPRIETARI E CUSTODI DELL'ARCHIVIO VASARI DA OLTRE 330 ANNI.

Seguici sui Canali  Facebook | Google + | You Tube e condividi tutte le News !!!

Le Tappe della Vicenda Archivio Vasari


"Un lembo del secolo d’oro"


1908


"I Custodi da oltre 330 anni"


1917


"Il Conte Luciano Rasponi Spinelli"


1921


"Un Feroce Saccheggio"


1980


"Il Conte Giovanni Festari"


1985


"La Guerra dei 30 anni"


1990


"La Soprintendente Benigni"


marzo 1994


"La Ricettazione della Refurtiva"


aprile 1994


"La Condanna del Comune di Arezzo"


2000


"La Vendita per 150 Milioni  di euro"


2009


"Strappare l'Archivio Vasari all'Asta"


2014


"Il Progetto Privato di Divulgazione"


2015


"La Polizza Assicurativa"


2016


"Le Denunce di Giovanni Festari"


gennaio 2017


"Il Reato di Illecita Esportazione"


giugno 2017


"L'Ultimo Disperato Attacco"


luglio 2017


"Il Tassello Mancante"

Documento di Sintesi che spiega tutta la Vicenda Archivio Vasari nel corso di oltre trent'anni

I Fratelli Festari Rasponi Spinelli,  sono oggi più che mai determinati ad andare fino in fondo e, sulla base di tutti i documenti in loro possesso, a muoversi concretamente, affinché la Verità e le Responsabilità sul "caso Archivio Vasari" emergano definitivamente in totale chiarezza e trasparenza.

Per scorrere le pagine della presentazione cliccare sulle frecce.

Dossier Archivio Vasari - Il Tassello Mancante


Prossimi Appuntamenti


  1. Pronuncia in fase di Arbitrato circa il valore di esproprio del Bene da parte dei tre periti nominati a tale scopo: Renato Saggiori per la Famiglia Festari Rasponi Spinelli, Francesco Caglioti per il Mibact e Philippe Daverio nominato dal giudice Antonio Picardi del Tribunale di Arezzo (termine ultimo per l'arbitrato il giorno 10 gennaio 2019).
  2. Azione di Recupero condotta privatamente nei confronti dell’Università di Yale da parte della Famiglia Conti Festari Rasponi Spinelli per la restituzione dell’Archivio Spinelli e delle 3 Filze dell’Archivio Vasari, ancora oggi detenute illegalmente dall'università americana, con la acclarata complicità dei Funzionari della Soprintendenza Archivistica per la Toscana.
  3. Indagini da parte della Procura della Repubblica di Arezzo in merito alle denunce penali già presentate e progressivamente integrate per comprovati reati penali di vario genere, ai danni di: Paola Benigni, Diana Toccafondi, Giuseppe Marulla (custode di Casa Vasari) ed infine anche il Direttore Generale degli Archivi Gino Famiglietti.
  4. Giudizio nel merito da parte del TAR circa l’annullamento del procedimento di esproprio in corso.